Alla scoperta della Calabria, del suo territorio, delle sue risorse e di tutto ciò che di meraviglioso ha da offrire

Borghi

La posizione al centro del Mediterraneo e la lunga costa che si estende per oltre 750km e che si affaccia su due mari, hanno favorito, nel corso degli anni, l’influenza di popoli e culture di cui, ancora oggi, i vari borghi calabresi ne sono diretta testimonianza.  

Partendo da nord, sulle pendici meridionali del massiccio del Pollino troviamo il borgo di Morano Calabro.
Tra i monti del Pollino troviamo il borgo di Fiumefreddo Bruzio.

Sempre in provincia di Cosenza,  il paese di Altomonte è un vero gioiello d'arte gotica della Calabria.

Sul versante ionico, sulle montagne della Sila, si erge il paese di Santa Severina , 2500 abitanti, famoso anche per il suo massiccio castello normanno costruito nel 1076.

Da menzionare lo spettacolare Castello della Pietra di Roseto , una fortificazione normanna duecentesca costruita su una roccia del Promontorio di Cardone, nell'attuale comune di Roseto Capo Spulico.

Tra le montagne delle Serre Calabresi troviamo borghi di notevole interesse come Stilo, Gerace e Bova sul versante del Mar Ionio.

Scendendo verso sud, sul versante ovest non si può dimenticare lo splendido paese di Scilla, , il cui borgo più antico è quello di Chianalea .

Free Joomla! template by Age Themes